Stampa questa pagina
04.08.2020

Referendum 20 settembre 2020 - Voto per corrispondenza degli elettori temporaneamente all'estero

In occasione del referendum indetto per il 20 settembre 2020, gli elettori che si trovano temporaneamente all'estero (per motivi di lavoro, studio o cure mediche, ovvero il personale delle Forze Armate o di Polizia in missione internazionale e i loro familiari) possono chiedere di esercitare il voto per corrispondenza.

Per esercitare tale opzione, gli elettori interessati dovranno presentare apposita istanza all'ufficio elettorale del Comune, entro il giorno 19 agosto 2020, tramite il modulo scaricabile in calce a questa pagina, o reperibile sul sito internet del Ministero dell'Interno.

La domanda, debitamente compilata e sottoscritta, corredata di copia di un documento di riconoscimento, può essere trasmessa al Comune anche mediante posta elettronica certificata (da casella PEC) all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., o mediante posta elettronica ordinaria all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.